MENU

homepage

L’azienda

I Soci

biodiversità

progetti

riscoprire

vini

alimentari

galleria

blog

Contatti

biodiversità

biodiversità

La biodiversità di un vigneto è l’insieme di tutte quelle forme di vita (piante, animali, micro organismi) che, convivendo in quel determinato habitat, creano un equilibrio capace di influire sulla sua capacità del suolo di resistere ai cambiamenti legati alle condizioni ambientali e quindi sulla sua resilienza.

La biodiversità, in viticoltura, è influenzata dalle condizioni del suolo, dal clima e dalle pratiche colturali adottate.
Le modalità di gestione del suolo, in particolare le lavorazioni effettuate, le concimazioni organiche con letame maturo, la presenza o meno di siepi e barriere verdi, la tipologia di lotta contro i parassiti, la circolazione dei mezzi agricoli, si ripercuotono sulla quantità d’acqua e di elementi nutritivi a disposizione delle piante, con conseguenze dirette sui risultati in termini vegetativi ed economici del vigneto.
Se fino a qualche tempo fa la biodiversità era un aspetto trascurato, oggi è sempre più diffusa la convinzione che si tratti di un fattore fondamentale nella valutazione della sostenibilità delle produzioni viticole. 

PER AUMENTARE LA BIODIVERSITÀ DEI PROPRI VIGENTI, LA RABIOSA SI IMPEGNA A:

Ridurre i passaggi delle macchine per diminuire lo stress da compattamento 

Praticare il sovescio a filari alternati 

Prevedere pratiche di arieggiamento autunnale del cotico erboso a filari alterni

Praticare l’inerbimento spontaneo per favorire la varietà della flora

Apportare Sostanza Organica nei periodi tardo/autunnali post raccolta (Letame maturo – Compost)

Seminare essenze nettarifere per incrementare e favorire la presenza di impollinatori naturali

Creare Siepi e/o Corridoi ecologici

Si tratta di spazi di territorio naturale che esistono di per sé o che vengono creati dall’opera dell’uomo tramite opere di rinaturalizzazione, cioè di ripristino della diffusione di specie vegetali autoctone. Il corridoio ecologico è composto da un adeguato insieme di habitat tra di loro interconnessi, che permettono lo spostamento della fauna e lo scambio genetico tra specie vegetali presenti

Abbiamo creato un disciplinare di produzione per restare sempre fedeli  ai valori etici che ci contraddistinguono. Siamo fieri di condividere con voi questo documento per assicurarvi che coltiviamo i nostri vigneti applicando i principi dell’agricoltura Biologica e Naturale.  

Ciò che ci ha spinti ad intraprendere questa strada è stata la volontà di riscoprire le bellezze andate perdute del nostro territorio. I vigneti, in cui crescono le uve che daranno vita ai nostri vini rappresentano le radici della nostra passione.